Ritorno a casa

casa massaOggi sono tornata a casa.. quel posto che fra cento altri è quello che per certi versi assomiglia di più al concetto che ho di casa.
Negli ultimi 6 anni credo di aver già scritto più di una volta questa frase..
Come devo aver già scritto cosa significa casa per me
Casa è un posto, quello dove ti fermi a respirare coi tuoi ritmi naturali, dove non fai entrare il mondo frenetico, le corse, le voci che riempiono le orecchie e il cervello, le vite delle persone che ti circondano..
Casa è anche un sentire, una sensazione..
Casa sono gli affetti, il vedere che chi ti sta intorno è contento di esserlo, è contento che tu ci sia..
Casa è il tuo posto, quello che dovunque tu vada è la meta del tuo ritorno..
Spesso mi capita di dire, nel parlare con gli altri “vado a casa” pur sapendo che il posto dove vado non è mai davvero casa per me..
Semplicemente perché non esiste per me un posto che sia davvero casa mia.
E uso come surrogato il posto dove vivo di volta in volta, senza mai sentirmi a casa davvero..
Oggi per me casa è la mia camera a casa di mia sorella, e in questo angolo di mondo di 10 mq mi sento a casa mia come ormai non più da nessun’altra parte.
Sono arrivata un paio d’ore fa, un caffè, un pezzetto di torta e un po di chiacchiere coi miei e adesso sono nel mio posto..
La mia sedia, il mio computer, i miei libri sulla libreria, lo scialle che mi ha regalato Giusy appeso all’attaccapanni sulla porta, il letto dove si dorme benissimo, le mie copertine in pile, le ciabattine rosa con scritto il mio nome che mi ha regalato la Leo a Natale, gli altoparlanti che mi hai regalato tu pochi giorni dopo che ci siamo conosciuti, la scatola rossa della tastiera, anche quella un tuo regalo..
Qui tutto parla di me, qui dentro c’è tutta la mia vita…
Quel poco che ne è rimasto..
Cerco di non pensarci troppo, mi godo la sensazione di.. meno provvisorio del solito, posso dire così..
Se ci penso troppo ho un senso di vuoto, di mancanza, che leva il fiato..
E non me lo posso permettere, non posso pensare che tutto quello che era casa per me sia finito tutto.. compreso te..
Perché anche tu eri casa per me e non ci sei più, sei svanito come tutte le altre case..
Basta !!!
Almeno per un po’ lasciami sentire a casa..

(Visto 8 volte, oggi 1 )