Crea sito

un altro 13 agosto

L’altro giorno parlavo con Filippo (amico di Chiara e Armando, da sempre) di quanto man mano che invecchiamo ci sono sempre più cose che perdiamo nella nostra memoria..
Lui diceva che si, una volta ci si dimenticava quello che ci faceva soffrire… più passano gli anni e più si dimentica anche quello che ci ha fatto felici..
Gli ho detto: sai… forse non abbiamo posto per tutto… e più le cose si accumulano più nella nostra testa altre devono “fare spazio”…
Io ho sempre ricordato le date.. c’è chi non ci pensa mai
La mia amica Antonella si dimentica del compleanno dei suoi figli… e anche del suo se è per questo…
Io invece le ho sempre ricordate, come paletti, punti di riferimento, pietre miliari nella storia della mia vita
Tutt’ora uso il 212 nei miei nick… mi è sempre piaciuto…
21 febbraio… beh me la porto dietro da 55 anni e rotti questa data…
come altre.. 26 marzo la mia mamma… 6 ottobre quando è morto papà..
3 marzo… 3-3-53 era la data di nascita di Francesco…
beh lo è ancora, mica è morto…
il 4 luglio sarà sempre importante, è nato Valentino
(faccio fatica a ricordare quando è nato Leone però… strano direi… 19-11-2010)
e poi ci sono altre date che negli anni sono diventate importanti…
8 febbraio per dirne una..
e altre che erano importanti anni fa… e che piano piano mi stanno scappando…
perchè erano persone che riempivano la mia vita ma che poi si sono allontanate…
27 giugno… Gino…
17 Luglio… Paolo…
5 luglio… l’incidente
quest’anno queste date sono scivolate via senza lasciare traccia… penso che sia normale…
il 13 agosto…. per quanto non faccia più parte della mia vita è una data che mi ha segnato
ne ho già parlato:
http://lushabar.altervista.org/dopo/
ma ogni anno.. beh se un giorno cambia la tua vita non te lo puoi scordare facilmente..
e allora… 13 agosto 1979… start of my 2nd life..

(Visto 25 volte, oggi 1 )